Il teatro a Meda muove i primi passi. Affidato l’incarico per il progetto

La Giunta del sindaco Santambrogio ha chiesto a uno studio professionale di effettuare la relazione preliminare

Il teatro a Meda muove i primi passi. Affidato l’incarico per il progetto
Il teatro a Meda muove i primi passi. Affidato l’incarico per il progetto

La Giunta-Santambrogio vuole realizzare un teatro per la città di Meda. Il primo obiettivo è quello di affidare l’incarico a uno studio professionale per la realizzazione di una relazione del progetto preliminare. La realizzazione del teatro fa parte nella linea di mandato “Meda più attrattiva”, per "diffondere la bellezza e la cultura di Meda e in Meda". Al momento non si sa dove potrebbe essere realizzato il progetto, ma sindaco e assessori sono determinati a portarlo avanti.

"Si prevede di dotare Meda – si legge nell’atto votato dalla Giunta – di un auditorium/teatro, nel quale possano trovare accoglimento le più svariate proposte e discipline. Non solo un teatro tout court, ma, idealmente, un teatro sociale: un luogo contemporaneo nei cui spazi si possano svolgere varie attività culturali (mostre, allestimenti, presentazioni, congressi, proiezioni, rappresentazioni teatrali o musicali, laboratori…), al fine di arricchire la programmazione culturale medese e incrementare i luoghi di socialità. Un luogo dotato di spazi di valore didattico, ma anche ricreativo". L’idea di dare alla città un teatro risale a quando governava l’ultima Giunta-Taveggia, quando Luca Santambrogio, era assessore alla Cultura. Le strutture da sole non bastano a far fare un salto di qualità: ne è consapevole Fabio Mariani, attuale assessore alla Cultura, che negli anni ha impostato un lavoro che prevede il coinvolgimento di tante realtà del territorio per valorizzare la ricchezza culturale della città.

Con la delibera nel 18 settembre 2023 la Giunta all’unanimità aveva dato al dirigente dell’area Infrastrutture e Gestione del Territorio, architetto Massimiliano Belletti, l’incarico di affidare a uno studio professionale la redazione di "relazione preliminare per la realizzazione di un nuovo teatro in Meda".