Quotidiano Nazionale logo
21 apr 2022

Dal grunge alla montagna Il Bloom sale ad alta quota

Musica e documentari nel fine settimana nel centro di via Curiel. Domenica comicità con i monologhi di Stefano Fava e Stefano Borghetti

fabio luongo
Cronaca
La band grunge ferrarese dei Bodoni in concerto al Bloom domani alle 22
La band grunge ferrarese dei Bodoni in concerto al Bloom domani alle 22
La band grunge ferrarese dei Bodoni in concerto al Bloom domani alle 22

di Fabio Luongo

La potenza del grunge e la furia del punk con band italiane e internazionali, oltre alla satira graffiante della stand-up comedy.

Ma anche una rassegna di film sulla montagna, su chi la abita e su come viverla. Concerti, spettacoli, incontri e proieizioni nella settimana del Bloom. Sono gli appuntamenti che animeranno da stasera a domenica il centro multiculturale di via Curiel. Si comincerà oggi alle 20.30 col primo evento di “Fra terra e cielo - Cinema e montagna”, che in tre tappe porterà ad attraversare luoghi geografici e culturali, per scoprire persone, esperienze e vissuti. Il primo passo sarà la proposta del docu-film “The Wall of Shadows” di Eliza Kubarska, che segue la spedizione di una famiglia di sherpa insieme a un gruppo di scalatori in Nepal, tra immagini mozzafiato e il confronto con la dimensione spirituale della natura. A seguire, intervista con la regista. Biglietto d’ingresso 6 euro, ridotto a 4 euro per under 26 e over 65.

La rassegna proseguirà giovedì 5 maggio con “Climbing Iran” di Francesca Borghetti, mentre la scrittrice e viaggiatrice Guendalina Sibona racconterà il suo libro “Un giorno ancora - Il mio viaggio dentro il Tor”. Giovedì 19 il documentario “La bicicletta e il Badile - In viaggio come Hermann Buhl” di Maurizio Panseri e Alberto Valtellina, che saranno ospiti in sala per discutere del film. Domani alle 22 si partirà con la musica: ad accendere l’impianto del palco mezzaghese sarà un festival dedicato alle sonorità del grunge e a quel filone che diede nuova linfa al rock negli anni ‘90. A scaldare gli animi nella “Artax Grunge Night” saranno 4 diverse band, accomunate dall’attrazione per quel movimento musicale: si alterneranno così dal vivo i Nuan, la furia rock dei ferraresi Bodoni, il trio dalle sfumature hardcore degli Aymara e gli One Eyed Jack con una miscela di grunge e psichedelia. Biglietto d’ingresso 5 euro.

Sabato alle 21.30 saranno di scena due pesi massimi del punk rock internazionale, i The Queers e i The Manges. Ospiti della serata anche i bergamaschi Hakan, che presenteranno il loro nuovo album in uscita. Biglietto d’ingresso 20 euro. Domenica alle 21, infine, spazio alla comicità e all’ironia della stand-up comedy con “Get up Stand up Comedy”, con i monologhi di Stefano Fava e i pezzi surreali di Stefano Borghetti. Biglietto 10 euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?