Modelle belle con le occhiaie
Modelle belle con le occhiaie

MILANO Se non ci sono bisogna inventarle. O meglio, se non le hai, le occhiaie,  te le devi disegnare, perché ora che la moda  partita  da Tik Tok è diventata virale  ogni modella le   sfoggia naturali o disegnate. E per chi non vuole essere da meno  c’è il tutorial su Tik Tok che   insegna  come  tratteggiarsi le ombre  sotto gli occhi,  a contorno  di un aspetto che, ca va sans dire,  deve essere curatissimo.

 Che sia un retaggio di quel lungo periodo di reclusione nelle case,   della vita passata in tuta e calzini davanti ai computer? Se qualcosa dell’aspetto fisico  dei periodi più bui è rimasto e addirittura è diventato di tendenza,  vuole dire che non tutto è da buttare,  almeno è  caduto un altro tabù, oltre alla ciocca bianca nei capelli di Letizia Ortiz, che sdogana per sempre la ricrescita e aiuta le donne a far pace con gli anni.  Mode del momento, può darsi.

La moda virale delle occhiaie

Se per gli anni Novanta la bellezza era la magrezza, oggi la bellezza ha cambiato linguaggio e canoni. Piace tutto quello che è «normale». E la lezione viene dalla Gen Z che sui social   diffonde  messaggi   etici proprio attraverso al moda.
Come dire: sintomo di fatica quotidiana, normale averle, ma anche bello averle. Come la cellulite e le smagliature.

Quell’occhio leggermente appesantito e stanco piace molto anche agli stilisti e artisti del make up perché è naturale e l’occhiaia rende qusi lo sguardo più interessate, per alcuni addirittura  lo sguardo stropicciato è sexy.
E così le  occhiaie si  disegnano  scure, o addirittura, per le giovanissime,  colorate.
La moda, anzi la tendenza imposta da tik tok le vuole quasi metalliche, un po’ violacee,  si segnano con un matitone dalla punta grossa e si sfumano con le dita. E chi le ha provate finte giura che ci si sente bellissime.