Seveso
Seveso

Milano, 18 novembre 2019 - Allerta maltempo a Milano e in Lombardia. Il Comune ha disposto l’attivazione del Centro Operativo Comunale (Coc) a partire dalle ore 23.59 di lunedì 18 novembre. La disposizione fa seguito all'avviso di criticità (allerta gialla) diramato dal Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia che riguarda l’area del nodo idraulico di Milano.

È prevista infatti un'intensificazione delle piogge a partire dalla tarda serata e per tutta la notte: con l'allerta viene anche avviato il monitoraggio dei livelli dei fiumi Seveso e Lambro e l’attivazione delle squadre di Protezione civile, MM Servizio Idrico e delle pattuglie della Polizia Locale. Il consiglio è dunque di limitare gli spostamenti, soprattutto in auto o in moto, e comunque di prestare la massima attenzione in prossimità dei due corsi d'acqua.

Il Comune di Milano ha fatto sapere che da stanotte partirà il piano-freddo, con il potenziamento dei posti letto normalmente a disposizione nei centri per i senza dimora. "In vista della diminuzione delle temperature - si legge su Twitter - il comune di Milano attiverà da stanotte le misure del piano-freddo che, fino a fine marzo, prevede il potenziamento dei posti letto normalmente a disposizione nei centri per senza dimora".

Secondo le previsioni di Arpa Lombardia, piogge deboli dovrebbero iniziare a interessare la regione dal tardo pomeriggio di lunedì 18 novembre, a partire dall'Appennino Pavese e dalla pianura, in estensione alle zone prealpine ed alpine nel corso della serata. Nel corso della notte che porta a martedì 19 novembre le previsioni parlano di precipitazioni sempre più insistenti, anche localmente forti sul Nordovest. La giornata di martedì 19 novembre dovrebbe iniziare all'insegna del maltempo e della pioggia su Milano e su tutta la Lombardia per proseguire con precipitazioni deboli e intermittenti in attenuazione dal pomeriggio ed in esaurimento in serata.