Viagra illegale e stimolanti sintetici. Arrestato spacciatore

Un italiano di 44 anni è stato arrestato a Milano per il possesso di Mdphp e Viagra illegali. Gli agenti hanno trovato droghe stimolanti nella sua abitazione a Chinatown.

Viagra illegale e potenti stimolanti. Sono stati trovati in zona Chinatown a casa di un italiano di 44 anni, arrestato giovedì. In azione, gli agenti della Squadra investigativa del Commissariato Comasina che si sono insospettiti notando un anomalo viavai di persone fuori dalla sua abitazione. Controllando un uomo appena uscito, hanno scoperto che aveva appena consumato Mdphp, una potente sostanza sintetica con proprietà stimolanti che possono durare anche fino a 8 ore. Poi, approfittando dell’arrivo di un corriere per la consegna di pacchi, gli agenti hanno avvicinato il 44enne in strada, per poi passare alla perquisizione. In casa, nella tasca di pantaloni dentro un armadio, hanno trovato 42 grammi di Mdphp, il cui costo al grammo è di 150 euro: significa che il valore della droga custodita era di 6.300 euro. L’uomo, risultato essere pregiudicato e già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per spaccio, è stato arrestato per droga e indagato per il possesso di altre sostanze. In particolare, di 78 compresse di Viagra di produzione estera, la cui commercializzazione e somministrazione è vietata in Italia.

Martina Prandina

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro