Via Salomone. A febbraio via ai lavori

Il Comune di Milano avvierà a febbraio lavori di messa in sicurezza di via Salomone nel Municipio 4 per garantire maggiore sicurezza a pedoni e ciclisti. L'intervento prevede una rotatoria, attraversamenti pedonali rialzati, pista ciclabile e limitazione di velocità. Costo: 1,2 milioni di euro.

Via Salomone. A febbraio via ai lavori
Via Salomone. A febbraio via ai lavori

Partirà a febbraio la messa in sicurezza di via Salomone, nel Municipio 4. "I lavori – spiega il Comune nella nota – rispondono alle esigenze di maggiore sicurezza manifestate dai cittadini per i flussi di traffico, anche di mezzi pesanti, e interesseranno tutta la via, prevedendo una nuova

rotatoria all’incrocio con via Norico, attraversamenti pedonali rialzati, una nuova pista ciclabile e isole di traffico per separare le corsie e dare uno spazio di sicurezza ai pedoni". L’importo complessivo è di 1,2 milioni di euro. Nel dettaglio, davanti alla chiesa sarà riservato uno spazio più ampio per i pedoni, con un nuovo attraversamento rialzato di fronte al parco Guido Galli. Sarà realizzato anche un itinerario ciclabile da piazza Ovidio a via Bonfadini, in parte con pista ciclabile protetta e in parte con limitazione di velocità. Su piazza Ovidio, da via Regolo a via Dalmazia, e poi lungo via Salomone, sul lato opposto al parco, fino a via Cassia sarà in sede protetta con cordolo. Da via Cassia fino a via Bonfadini proseguirà in percorso promiscuo. Tra via Cassia e piazza Ovidio la sosta sarà solo sul lato opposto alla ciclabile. Il progetto prevede anche il rifacimento delle fermate del trasporto pubblico, un nuovo semaforo in piazza Ovidio e il potenziamento di tutta l’illuminazione. "Si tratta di un intervento molto atteso dai cittadini – spiega Arianna Censi, assessora comunale alla Mobilità – in una via che era nata con una vocazione prevalentemente industriale, ma che negli ultimi anni, con la realizzazione di alcuni complessi abitativi, si è trasformata in una via di quartiere con presenza di ciclisti e pedoni".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro