Quotidiano Nazionale logo
20 gen 2022

Sostegno psicologico e aiuti "Caro sindaco aiutaci tu"

"Va fatto di più. Cormano è in ritardo". Questo è il titolo della lettera aperta che i consiglieri comunali del Partito democratico, all’opposizione, hanno scritto in queste ore al sindaco cormanese Luigi Magistro (nella foto) per invitare il Comune a mettere in campo più azioni sociali e civiche, in aiuto alle famiglie e ai più fragili, che sono messi a dura prova dalla quarta ondata della pandemia. Non hanno dubbi i Dem: "Apprezziamo che sia aperto un punto tamponi di Asst ma bisogna allargare l’offerta ai cittadini - scrivono -. Bisogna coinvolgere le associazioni cittadine qualificate e vicine ai residenti, riattivare e potenziare i servizi comunali offerti ai cormanesi nelle scorse ondate pandemiche, rilanciare una campagna di comunicazione sull’importanza della somministrazione vaccinale e istituire uno sportello psicologico gratuito per i disagi".

Giu.Na.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?