Sesto lotta contro le discariche e i proprietari maleducati di cani

La polizia locale di Sesto San Giovanni intensifica controlli contro abbandono rifiuti e cani senza guinzaglio, utilizzando anche telecamere. Già diverse sanzioni inflitte.

Il Comando della polizia locale di Sesto San Giovanni ha avviato un servizio, che viene effettuato anche in abiti civili, per contrastare l’abbandono di rifiuti e il fenomeno dei cani lasciati liberi senza guinzaglio. Grazie all’uso delle telecamere sul territorio sono già stati individuati e sanzionati diversi cittadini, che si sono resi responsabili di alcuni scarichi abusivi sulle strade o a ridosso dei giardini pubblici. L’obiettivo è di riuscire a individuare anche coloro che agiscono nelle aree che non sono coperte dal sistema di videosorveglianza. Il servizio sperimentale è già partito. Nelle ultime giornate gli agenti hanno operato con successo, sanzionando sei conduttori di cani senza guinzaglio, una persona pizzicata mentre abbandonava i rifiuti, un soggetto che bivaccava oltre a varie violazioni al codice della strada.La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro