“Non ha avuto ruolo attivo nella vendita della barca”: archiviazione per Daniela Santanché

La decisione del gip di Milano sulla ministra del turismo

La ministra Daniela Santanché
La ministra Daniela Santanché

Milano – Il gip di Milano Angela Minerva ha archiviato la posizione della ministra del Turismo Daniela Santanché indagata in concorso, insieme ex compagno Canio Mazzaro (giudicato separatamente) per una presunta sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte legato alla vendita di una barca. Nel provvedimento il giudice evidenzia come "l'indagata non avesse avuto un ruolo attivo nell'acquisto e, quindi, nella successiva vendita dell'imbarcazione".

L'indagine da parte del Nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di finanza di Milano, coordinata dal procuratore aggiunto Maurizio Romanelli e dal pm Paolo Filippini, riguarda la vendita nell'aprile del 2019 di una barca, di proprietà di Mazzaro, a una società all'epoca rappresentata da Santanché e la successiva cessione a una società con sede a Malta.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro