I numeri del sabato sera a Milano: 13 persone aggredite e 11 incidenti stradali e 19 intossicazioni etiliche

Gli operatori di soccorso hanno affrontate un picco di oltre 90 interventi: in più della metà dei casi è stato necessario un trasporto in pronto soccorso

L'Agenzia regionale di emergenza urgenza ha dovuto coordinare decine di interventi (foto di repertorio)

L'Agenzia regionale di emergenza urgenza ha dovuto coordinare decine di interventi (foto di repertorio)

Come ogni sabato sera, forze dell’ordine e operatori di soccorso devono affrontare un picco di interventi che non si manifesta in nessun altro giorno della settimana. Per chi lavora sulle ambulanze è il turno di lavoro peggiore: soltanto nella città metropolitana di Milano, si sono registrati 11 incidenti stradali, 13 aggressioni, 19 intossicazioni etiliche e due risse

Dalle 21 di sabato alle 6 di domenica, l’Agenzia regionale di emergenza urgenza – che coordina tutti i soccorsi – ha dovuto gestire più di 90 interventi. Di solito, nella stessa fascia oraria, sono una trentina. Circa cinquanta persone sono state portate nei vari pronto soccorso della città, 13 di loro in codice giallo: fortunatamente non si sono registrati decessi.

Violenza del sabato sera

Delle 13 aggressioni registrate, buona parte hanno riguardato giovani dai 21 ai 24 anni. La metà delle persone coinvolte sono state trasportate in pronto soccorso. Durante una rissa in via Brera avvenuta intorno alle 2.20 un giovane di 21 anni è rimasto ferito ed è stato portato all’ospedale Fatebenefratelli

Incidenti stradali

Nessuno degli 11 incidenti avvenuti nella notte ha avuto un esito fatale. Quelli più gravi sono avvenuti a Sesto San Giovanni e nel comune di Gorgonzola. A Sesto, in viale Casiraghi Fratelli l’auto guidata da un uomo di 37 anni si è ribaltata: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, un’ambulanza e un’automedica e il trentasettenne è stato portato all’ospedale Niguarda. A Gorgonzola, poco prima dell’una in via degli Abeti, un incidente ha coinvolto un giovane di 26 anni e due donne di 35 e 40 anni: sono intervenuti diversi mezzi di soccorso e due persone sono state portate all’ospedale di Melzo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro