Premi a Broggi del Minigolf e agli Allievi Gold 1 di Ares

PADERNO DUGNANO Passione e «sport oltre il talento». Sono stati consegnati i riconosciment...

Premi a Broggi del Minigolf e agli Allievi Gold 1 di Ares

Premi a Broggi del Minigolf e agli Allievi Gold 1 di Ares

Passione e "sport oltre il talento". Sono stati consegnati i riconoscimenti del Comune con una cerimonia alla Cineteca Metropolis. "Quando parliamo di persone di sport non intendiamo solo chi scende in campo o partecipa a gare e competizioni, ma anche di tutte quelle persone che dedicano la loro passione e il loro servizio perché dello sport sono innamorate", ha commentato l’assessore Michela Scorta. Il riconoscimento Vite di Sport è andato a Tommaso Pasceri, giovanissimo atleta della Ares, a Pietro Croci, dirigente della GS Basket, e alla memoria di Alfonso Manco, storico dirigente della pallavolo Jolly, scomparso qualche settimana fa. I premi per le eccellenze sportive sono andati per la sezione Atleta a Marco Broggi del Minigolf Club Amatese e agli Allievi Gold 1 di Ares per la sezione Squadra. "Abbiamo avuto tante candidature e questo è sinonimo di quanto sia straordinario il patrimonio umano, sociale e sportivo della nostra comunità. Chi ama lo sport sa che mettersi in gioco è la vittoria più bella ed emozionante". Tante le testimonianze, come quella di Federico Pessina, giovane tesserato del Cai, che ha deciso di gestire un rifugio, e degli Esordienti U13 del Centro Schiaffino che hanno partecipato al torneo di Goteborg. Consegnati riconoscimenti a Gachi Karate, Pallavolo Paderno Dugnano, Pallavolo Calderara, Associazione Atleti e Pallavolo Jolly per i 50 anni di attività.La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro