Negozi e mezzi pubblici nel mirino: la polizia locale aumenta i controlli

La Polizia Locale di Buccinasco ha intensificato i controlli su attività commerciali, mezzi di trasporto pubblico e luoghi di aggregazione per prevenire situazioni illecite e verificare il rispetto della normativa sulla vendita ai minorenni.

Controlli intensificati e mirati sulle attività commerciali e sui mezzi di trasporto pubblico. La polizia locale guidata dal comandante Gianluca Sivieri ha organizzato servizi specifici e, nei giorni scorsi, ha aumentato gli accertamenti nelle attività che vendono fuochi d’artificio e petardi, per assicurarsi che ne fosse consentita la libera vendita e che non vengano mai ceduti a minori di 14 anni. Con l’ausilio delle unità cinofile della polizia locale di Milano, i controlli hanno interessato e saranno organizzati anche nei parchi, bar, sale scommesse oltre alle fermate e agli autobus di linea, per contrastare l’uso e lo spaccio di droghe. Nei locali sono stati identificati diversi avventori già gravati da precedenti: la loro presenza sarà segnalata alla Questura. "Non mancano i consueti controlli della circolazione stradale soprattutto negli orari serali - commenta il sindaco Rino Pruiti - ma a questi si sono aggiunti servizi più mirati che hanno lo scopo di prevenire situazioni illecite, oltre a verificare che le attività commerciali rispettino la normativa sulla vendita di prodotti a minorenni, dai petardi all’alcol, e di fare attività di contrasto allo spaccio". Fr.Gr.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro