Navigando sulla storia. Un viaggio virtuale nelle bellezze del territorio

Progetto dell’Ecomuseo per il bando “InnovaCultura”, obiettivo finanziamenti. In palio fino a 200mila euro: al Molino Vecchio la visita degli ispettori regionali.

Navigando sulla storia. Un viaggio virtuale nelle bellezze del territorio

Navigando sulla storia. Un viaggio virtuale nelle bellezze del territorio

Un viaggio virtuale da Milano a Inzago, naturalmente lungo il Naviglio Martesana. Con focus interattivi e multimediali sulle ville storiche, il sistema delle chiuse idrauliche, i beni architettonici e storici: fra questi, protagonista di uno speciale "zoom", il Molino Vecchio di Gorgonzola, messo in sicurezza l’anno passato e oggi in cerca di futuro. Sarà una delle guest star del progetto multimediale, in corso di realizzazione e pronto a marzo a partecipare al bando regionale "InnovaCultura", che potrebbe portare ai progetti piazzati, finanziamenti sino a duecento mila euro. Firma l’iniziativa l’Ecomuseo della Martesana, fresco di riconoscimento, e visitato, l’altra mattina, da un team di ispettori regionali: "Hanno visitato - spiega Cristina Ricci, referente dell’associazione gorgonzolese Concordiola e dell’Ecomuseo - vari siti di interesse in vari Comuni che fanno parte dell’ente. E naturalmente il nostro Mulino, di cui credo abbiano potuto apprezzare il fascino e comprendere le prerogative in chiave turistica e di promozione del territorio". Per il "viaggio" via video e app, l’Ecomuseo si sta avvalendo della consulenza di società esperte "che, sulla base delle nostre indicazioni, si sono già messe al lavoro. Tutto deve essere pronto entro marzo, stiamo procedendo in corsa.

Il prodotto finale dovrà rispondere ai requisiti del bando, che sono molto articolati, e puntano molto sui contenuti innovativi. Ma è una grande opportunità. In ballo ci sono finanziamenti importanti, che vanno rincorsi". Del Molino tanto si è parlato negli ultimi anni: l’iter e poi i lavori di messa in sicurezza, il lusinghiero piazzamento nazionale, due anni fa, fra i Luoghi del Cuore del Fai, l’interesse manifestato anche dall’associazione nazionale Amici dei Mulini storici, che ha svolto un sopralluogo gorgonzolese nelle settimane prima del Natale. L’opera di restauro non è finita, il cammino dovrà includere il risanamento dell’antica ruota d’acqua, che macinava grano, come i documenti d’archivio hanno attestato, già a metà del 1400. Il bando InnovaCultura una grande opportunità. Finanziato con fondi europei si rivolge alle imprese culturali e creative "che svilupperanno progetti culturali innovativi, in partenariato con istituti e luoghi della cultura lombardi". Sul piatto in totale 6 milioni e 800 mila euro, da Regione e Fondazione Cariplo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro