La metropolitana è stata chiusa dopo l'incidente
La metropolitana è stata chiusa dopo l'incidente

Milano - Un uomo è morto questa sera a Milano, intorno alle 20.30, sui binari della linea gialla della metro. L’uomo, dall’apparente età di 50 anni, è stato investito da un treno dell’Atm in galleria all’altezza della stazione Brenta, a una quindicina di metri dalla banchina.

 Sul posto i vigili del fuoco, che hanno già recuperato il corpo, e i soccorritori del 118, che hanno soltanto potuto constatare il decesso dell’uomo. La circolazione della linea 3 è stata sospesa tra Porta Romana e Rogoredo.  L’Atm informa di aver già predisposto bus sostitutivi per le fermate interessate. Non ci sono particolari criticità per i passeggeri, vista l’ora e l’imminente coprifuoco.