Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 ago 2022
5 ago 2022

L’abbraccio in strada e il doppio furto

Via con cellulare e catenina. Bloccato dalla polizia. un ladro minorenne

5 ago 2022

Prima ha abbracciato un trentanovenne, sfilandogli lo smartphone dalla tasca. Poi ha fatto lo stesso con una diciassettenne, strappandole la catenina che aveva al collo. Due colpi in pochi minuti all’ombra dello skyline di Porta Nuova. L’autore è un minorenne marocchino che alla polizia ha dichiarato di avere 15 anni, anche se gli esiti di un esame osseo effettuato nei mesi scorsi alza a 17 la sua età presunta: il ragazzo è stato trasferito nel centro di prima accoglienza minorile di Treviso.

Secondo la ricostruzione degli investigatori, il baby ladro ha preso di mira inizialmente l’uomo, portandogli via il cellulare. Quindi, nonostante fosse inseguito dal derubato, ha messo a segno il secondo blitz, ai danni della diciassettenne che si trovava in compagnia del fidanzato. Ed è stato proprio quest’ultimo, aiutato da alcuni vigilantes di stanza in piazza Gae Aulenti, a indicare agli agenti delle Volanti la via di fuga del marocchino, bloccato e ammanettato qualche minuto prima delle 23 di ieri.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?