Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
25 feb 2022

Dopo il superbonus, nuovo boom delle case

Ecco la mappa degli aumenti nelle quotazioni di vendita al metro quadro. Guadagna più di tutti chi ristruttura tra Corvetto e Rogoredo

25 feb 2022

Effetto (positivo) del Superbonus, almeno per i proprietari di case. Un’abitazione che diventa più "green" acquista maggiore valore sul mercato, anche se è fuori dalla circonvallazione. Un’indagine di Maiora Solutions mette in luce la "correlazione positiva" fra la buona classe energetica e il prezzo di vendita al metro quadro. "A Milano, dove la maggioranza delle abitazioni dispone di una classe energetica molto bassa, esistono significative opportunità di aumento del valore degli immobili, a seguito di interventi migliorativi previsti dal Superbonus 110%. Crescite sostanziali le riscontriamo ovunque in città" afferma Andrea Torassa, fondatore di Maiora Solutions, startup specializzata in analisi avanzata dei dati. L’indagine calcola la classe energetica media delle case in vendita in 21 macro aree e l’incremento medio dei prezzi al metro quadro dopo lavori di ristrutturazione. Una crescita connessa alle 2 classi energetiche superiori, performance minima richiesta per accedere agli incentivi edilizi. La media è del 10%. Il miglioramento delle prestazioni energetiche determinerebbe una forte rivalutazione per le abitazioni in vendita a Corvetto-Rogoredo: col passaggio dalla classe più energivora F alla più performante D "l’incremento medio del prezzo arriva al 35%" sottolinea Torassa. In un’area più di pregio come Lotto-Fiera-Portello con lo slittamento dalla F alla D gli immobili l’aumento dei prezzi al metro quadro è del 18%. A Bicocca-Niguarda, un incremento di due classi energetiche porta al +17% nel costo al metro quadro, un valore superiore al centro (12%). "È vero però – precisa Torassa – che i prezzi dei super-appartamenti in centro sono già molto livellati verso l’alto per la posizione". L’indagine evidenzia la predominanza di immobili energivori e molto poco ecosostenibili presenti sul mercato sotto la Madonnina. Per Maiora Solutions, nel 2021 la maggior parte delle abitazioni in vendita (il 71%) apparteneva alle due classi energetiche più basse (F e G), solo il 10% poteva ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?