Milano, 2 luglio 2020 - Gli agenti della sezione antidroga della squadra Mobile di Milano hanno arrestato un autotrasportatore spagnolo che trasportava 350 kg di hascisc occultati in un vano artificiale creato nel Tir Volvo con targa spagnola. Il mezzo pesante che viaggiava sull'Autostrada A4, in direzione Torino, appena superato il casello autostradale della Barriera Est di Milano ha effettuato, in modo anomalo, una sosta sulla corsia di emergenza ed il conducente è rimasto a bordo come ad attendere il sopraggiungere di qualcuno. Gli agenti, insospettiti dalla strana manovra, hanno deciso di sottoporre a controllo il veicolo.