Capodanno cinese 2024: via Paolo Sarpi si illumina con le luminarie. Quando cade e come si festeggia

Draghi, pagode e lanterne: la via principale di Chinatown si accende dei toni del rosso e dell’oro

Capodanno cinese: lanterne in via Paolo Sarpi (Foto Andrea Fasani)

Capodanno cinese: lanterne in via Paolo Sarpi (Foto Andrea Fasani)

Milano – Il 10 febbraio si festeggia il Capodanno cinese e Chinatown si illumina con splendide luminarie. Draghi (inizia l'anno del Drago), lanterne, pagode: via Paolo Sarpi si è accesa dei toni del rosso e dell’oro.  

LE FOTO

La via principale di China Town addobbata con splendide luci in attesa della grande festa del 10 febbraio, quando inizierà l'anno del Drago

I giorni di festa sono diversi. La vigilia, che cade il 10 febbraio, si chiama Chúxī, che in italiano significa “sbarazzarsi della sera”. Poi c’è il primo giorno dell’anno nuovo, l’11 febbraio appunto, in cinese Chūyī, che significa “primo giorno”. Infine, la Festa delle Lanterne il 24 febbraio: è l’ultimo giorno di festa e corrisponde al quindicesimo giorno del primo mese del calendario lunare cinese. 

Domenica 11 febbraio si terrà la tradizionale Parata del Drago, con partenza alle 14.00 in piazza Sempione – Arco della Pace. La parata è un’esibizione di musica, danza e acrobazie che coinvolge centinaia di artisti e figuranti, che sfilano per le vie della città accompagnati da un grande drago di cartapesta.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro