Polizia

Mantova, 1 settembre 2018 - Gli agenti della squadra Mobile e della Volante della Questura di Mantova ieri sera hanno ammanettato uno stalker che minacciava la sua ex convivente. l'uomo, un 49enne mantovano, non era nuovo a comportamenti del genere. In passato era stato ammonito dalle autorità di polizia ma aveva continuato a perseguitare la sua ex compagna.

Ieri si è presentato a casa della donna con le peggiori intenzioni e lei ah chiamato la polizia: "Aiutatemi, potrebbe farmi del male". La polizia ha raggiunto l'abitazione della vittima, che vive in città, e ha bloccato il malintenzionato. Una volta accertato che aveva violato le disposizioni di legge e in particolare l'ammonimento del questore, è stato trasferito in carcere.