Quotidiano Nazionale logo
21 gen 2022

Voragini nell’asfalto in viale Volta: auto danneggiate e proteste

Codogno, c’è chi pensa di chiedere i danni al Comune "La stiamo per sistemare"

Buche profonde come crateri e diversi automobilisti hanno riportato danni alle autovetture come ad esempio pneumatici bucati: il tratto di strada interessato è l’ultima porzione di viale Volta, tra la rotonda degli impianti sportivi e il rondò della tangenziale alla sp 234. Alcune “vittime“ del dissesto stradale si sono rivolte alla Polizia Locale e non è escluso che possano sopraggiungere al Comune, nelle prossime settimane, richieste di risarcimento danni. Le depressioni nell’asfalto erano già presenti da mesi in quel punto, ma la situazione è andata via via peggiorando dopo l’ultima nevicata: la strada si è letteralmente “spaccata“ in più punti e purtroppo a farne le spese sono stati diversi automobilisti.

L’amministrazione comunale aveva già messo in programma l’intervento di riqualificazione: infatti, il 31 dicembre scorso aveva dato l’incarico ad una ditta di Pizzighettone (spendendo 11 mila euro) per riparare buche e ripristinare il tappetino d’usura con l’asfalto caldo oltre che in viale Volta anche in via Pertini, al polo Mirandolina, in viale delle Industrie e in via Pozzolo, alla frazione Maiocca. "I lavori inizieranno la prossima settimana poichè occorreva attendere la riapertura degli impianti che forniscono il materiale" ha ribadito l’assessore Severino Giovannini. M.B.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?