Cerro Maggiore (Milano), 3 agosto 2016 - Da icona dell'architettura degli anni '60 alla demolizione di oggi. Il Legnanese perde un pezzo importante del design architettonico italiano (qui il video). In queste ore le ruspe stanno infatti abbattendo Villa Clerici, utopico progetto dell'architetto Carlo Moretti che verso la fine degli anni 60, ideò e realizzo concretamente l'edificio, sorretto unicamente da dei piccoli supporti a forma di piramide.
La zona, venduta a privati da tempo, diventerà un Burger Drive. Accanto nuovi uffici. Per anni si è parlato del recupero della struttura, mai concretamente avvenuto, fino al definitivo tramonto odierno.