Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 feb 2018

Sparatoria a Legnano, arrestato marocchino

L'uomo si è rifugiato da alcuni amici a Canegrate

19 feb 2018
christian sormani
Legnano - Sparatoria nella notte in via Cimarosa
foto Roberto Garavaglia - Studio Sally
Sparatoria a Legnano
Legnano - Sparatoria nella notte in via Cimarosa
foto Roberto Garavaglia - Studio Sally
Sparatoria a Legnano

Canegrate (Milano), 19 febbraio 2018 - Non è andato molto lontano a nascondersi il 30enne nordafricano, autore della sparatoria di venerdì notte. L'uomo è stato infatti arrestato appena fuori Legnano, in una abitazione di Canegrate offerta da alcuni amici, pare italiani. I carabineri sono così riusciti a stanarlo e lo hanno arrestato insieme ad altre persone che lo hanno aiutato a nascondersi. Adesso l'uomo, che ha precedenti penali, dovrà rispondere di tentato omicidio dopo aver sparato al proprio rivale nel corso di una lite in via Cimarosa a Legnano. Intanto il meccanico 44enne che era stato ferito dall'uomo è fuori pericolo, ma sempre ricoverato in ospedale

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?