Una discarica abusiva dentro il Villoresi
Una discarica abusiva dentro il Villoresi

Parabiago (Milano), 19 marzo 2019 – “Un grazie a chi ha buttato questa roba nel cavale Villoresi”. Sarcastico il commento del sindaco di Parabiago Raffaele Cucchi, che sulla propria pagina Facebook ha voluto puntare il dito contro l’ennesimo scempio ambientale nel Villoresi, oggi completamente prosciugato per l'asciutta primaverile. Nel canale sono finite centinaia di scatole di cartone, diverso materiale di imballaggio  e alcuni contenitori. Una vera e propria discarica, purtroppo l’ennesima, a cielo aperto. Il sindaco ha allertato i controlli per poter risalire a chi ha commesso questo reato ambientale ancora una volta ai danni del canale Villoresi.

Purtroppo con l'asciutta primaverile i corsi d'acqua come il Villoresi o il Naviglio o le loro sponde diventano spesso luoghi dove gli incivili lanciano i rifiuti. Nei giorni scorsi un altro canale in secca del territorio, il Naviglio, è stato oggetto di abbandoni sull'alzaia tra le frazioni di Pontevecchio e Pontenuovo. In questo caso sono stati segnalati rifiuti generici, ma anche eternit e carcasse di animali.