In soccorso del Rugareto: "Adottiamo un sentiero"

Iniziativa del comitato dei volontari nell’area verde in mano agli spacciatori. Lo scopo: ripulire il bosco e monitorarlo con un progetto di cittadinanza attiva.

In soccorso del Rugareto: "Adottiamo un sentiero"

In soccorso del Rugareto: "Adottiamo un sentiero"

Un progetto di cittadinanza attiva per far sì che il Bosco del Rugareto diventi patrimonio di tutti e tutti ne possano fruire in sicurezza. Com’è noto, uno degli ultimi corridoi ecologici che uniscono le campagne dell’Alto Milanese alle aree boscate di Varese, non gode esattamente di ottima fama, fra sparatorie e spaccio di sostanze stupefacenti. Al punto da essere etichettato come “il bosco della droga“. E quando non si impegna la criminalità a rovinare la natura, ci pensano altri fattori: cave, autostrade e abbandono di rifiuti. Più le persone si allontanano, più cresce il degrado. Così le parti belle del bosco passano in secondo piano: la flora, la fauna, gli itinerari.

A cambiare l’immagine negativa dell’area verde ci pensano gli “Amici del Rugareto“, un gruppo di cittadini che nasce con lo scopo di proteggere e promuovere l’area verde. Ora il sodalizio lancia la campagna “Adotta un sentiero“. Avviata in questo mese, si concentra sulla rete sentieristica. I volontari cureranno la manutenzione, monitoreranno e segnaleranno le criticità dei sentieri del bosco all’interno dei confini comunali.

Il cittadino può così scegliere un tratto di sentiero, e su questo compirà interventi minimi, come tagliare ramaglie invadenti, liberare il tracciato da ostacoli, raccogliere rifiuti, segnalando criticità di varia natura agli enti (segnaletica verticale danneggiata o obsoleta, piante cadute, bacheche rotte o vandalizzate). "Adotta un sentiero" vede la collaborazione del Comune di Rescaldina, che fornirà l’assicurazione e il materiale necessario per operare.

Inoltre le Guardie ecologiche volontarie dei Plis Insubria Olona si occuperanno della formazione necessaria. Ai cittadini attivi si richiede di dedicare all’attività almeno un giorno al mese. Sulla pagina Facebook degli “Amici del Rugareto“ c’è il link per l’adesione: https://amicirugareto.altervista.org/adesione per com. Adottare un sentiero significa restituire alla collettività una zona boschiva da valorizzare.