San Patrizio
San Patrizio

Abbiategrasso (Milano), 16 marzo 2019 – Torna la Festa di San Patrizio, conosciuta anche come Saint Patrick's Day. Per l'occasione, questa sera e domani dalle 17.30, nel locale abbiatense Birra del Parco, in via Goffredo Mameli 41, si svolgerà la "Festa di S. Patrizio", per scoprire l'Irlanda con i suoi colori e sapori. Si potranno gustare Manzo alla birra scura, con colcannon (un tradizionale sformato di patate), cheesecake al pistacchio e whisky irlandese. Il tutto completato da una birra di colore verde, chiamata Glitter Green Porcellina, creata da Birra del Parco proprio in onore dei festeggiamenti (Il menù intero costa 26 euro). Di origine cristiana, la Festa intende celebrare San Patrizio, patrono e vescovo di Irlanda che, nel quinto secolo Dopo Cristo, favorì l'arrivo del Cristianesimo nella nazione. Oggi, la ricorrenza si è estesa sia paesi interessati dall'immigrazione irlandese, come gli Stati Uniti, che altri tra cui l'Italia. Tradizionali della festa sono il trifoglio, pianta portafortuna, di cui si dovrebbe indossare un mazzolino e mediante cui il vescovo Patrizio spiegava la Santa Trinità agli irlandesi e il verde, colore d'Irlanda e dei folletti che la popolano. I partecipanti alle celebrazioni dovrebbero indossare, difatti, almeno un indumento di tale tinta.

Ma questa sera ci sarà anche un appuntamento musicale. Sarà Giovanni Falzone a inaugurare la tredicesima edizione dell'annuale Bià Jazz Festival, quest'anno, formato da tre serate, che termineranno venerdì 29 marzo. Trombettista e compositore, dal 1996 al 2004 prima tromba dell’Orchestra Sinfonica di Milano, è stato richiesto nei vari festival per l'energia da lui sprigionata. L'appuntamento è alle 21 nella sede di Cooperativa Rinascita, in via Novara 2. Presentato dall'associazione locale Arcipelago e la stessa Cooperativa Rinascita. Per l'occasione Falzone proporrà una propria rilettura di Far East Suite, album di Duke Ellington, uscito nel 1967 e vincitore di un Grammy Award nel 1968, come "Migliore Performance Jazz strumentale. Gruppo numeroso o solista con gruppo numeroso". Responsabile di tromba, falzofono e arrangiamenti, con Falzone si esibiranno Massimo Marcer, alla tromba, Massimiliano Millesi, al sax tenore e baritono, Andrea Baronchelli, al trombone e basso tuba, Alessandro Rossi, alla batteria. Contribuirà ad animare la serata il gruppo Andrea Rotoli Trio, composto da Andrea Rotoli, alla chitarra, Marco Rottoli, al contrabbasso e Fabrizio Carriero, alla batteria. I tre musicisti eseguiranno brani originali e canzoni rivisitate di Jazz americano. L'ingresso alla serata costa 10 euro. Gli abbonamenti al festival, oppure unire una cena al concerto costano 25 euro, si può abbinare una cena al concerto. Per informazioni, telefonare al 3395710042 o al 3477714643.