Lecco, il 25 Aprile ai tempi del coronavirus