Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
1 giu 2022

Lecco, 66enne vuole fermare il ladro d'auto: lui le schiaccia le mani a sportellate

Una lacchese di 66 anni è stata rapinata della sua Fiat Panda a Veduggio con Colzano. I carabinieri diffondono l'identikit dell'aggressore

1 giu 2022
daniele de salvo
Cronaca
I carabinieri hanno denunciato l'uomo
Carabinieri (foto d'archivio)
I carabinieri hanno denunciato l'uomo
Carabinieri (foto d'archivio)

 

Lecco, 1 giugno 2022 – Una lecchese di 66 anni è stata rapinata della Fiat Panda. Uno sconosciuto si è infilato nella sua macchina per rubarla, lei terrorizzata è scappata fuori dall'abitacolo per poi provare a fermarlo avvinghiandosi alla portiera, ma lui le ha schiacciato le mani a sportellate costringendola a mollare la presa. E' successo martedì pomeriggio a Veduggio con Colzano, provincia di Monza. Ad assalirla è stato un 30enne italiano. I carabinieri di Besana Brianza hanno fornito il suo identikit: carnagione chiara, capelli corti, occhi castani scuri, corporatura normale. Indossava occhiali, tuta, una giacca chiara e un cappellino scuro con visiera.

La 66enne, che abita in probincia di Lecco, stava risalendo sull'utilitaria, ma un'estraneo è risucito a salire a forza sull'auto dal lato del passeggero. Lei si è spaventata ed è fuggita a piedi, lui inizialmente l'ha rincorsa, dopo è tornato indietro ed è rimontato sulla Panda. La signora, quando ha realizzato che stava per perderle la macchina, ha allora cercato di bloccarlo afferrando lo sportello, ma il rapinatore le ha schiacciato le mani con la portiera obbligandola a lasciare la presa.Il rapinatore ha infine messo in moto, ingranato la marcia ed è partito a tutta velocità.  I carabinieri lo stanno cercando in tutta Italia.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?