La pensilina distrutta
La pensilina distrutta
Paderno d'Adda (Lecco), 11 febbraio 2019 – E' durata veramente poco una delle nuove pensiline per i passeggeri degli autobus installate a inizio anno a Paderno d'Adda. Quella installata in via Fornace è stata completamente distrutta da un'automobilista finito fuori strada. Nonostante si tratti di una pensilina definita “antisfondamento”, né l'intelaiatura in metallo né i cristalli per proteggere i pendolari dal pioggia e vento hanno potuto resistere all'impatto. Gli agenti della Polizia locale hanno già rintracciato il responsabile che deve pagare i danni e il ripristino della pensilina. Le nuove pensiline sono state installate anche grazie ad un contributo di 16mila euro arrivato dall'Amministrazione provinciale per cercare di diminuire i disagi che stanno subendo i pendolari “orfani” del San Michele, costretti a utilizzare bus navetta sostitutivi tra Paderno e Calusco al posto dei treni che sul ponte non possono circolare.