Merate (Lecco), 12 marzo 2018 – Una pensionata di 78 anni questo pomeriggio è stata trovata morta in casa su a Merate dopo alcuni giorni. E' stata stroncata molto probabilmente da un malore fulminante. L'anziana viveva sola in un appartamento comunale di via Sant'Ambrogio. A lanciare l'allarme sono state alcuni vicini e delle amiche che non la vedevano da diverso tempo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i vigili del fuoco. I pompieri volontari del distaccamento cittadino hanno dovuto sfondare la porta dell'abitazione. I soccorritori però non hanno potuto altro che constatare il decesso, avvenuto appunto da alcuni giorni. La 78enne è stata rinvenuta seduta su una poltrona in soggiorno, come se si fosse addormentata lì senza più risvegliarsi. Sono stati chiamati anche i carabinieri, ma è certo che la signora sia mancata per cause naturali, non per altri motivi.