Quotidiano Nazionale logo
4 apr 2022

Ladri di rame in azione Nuova razzia al cimitero

Rame rubato e telecamere fuori uso. Dopo i precedenti e simili colpi a Tromello, Scaldasole, San Giorgio Lomellina e due volte a Ferrera Erbognone, un altro cimitero in Lomellina è entrato nel mirino dei ladri. E’ successo a Nicorvo e il furto è stato denunciato alla Stazione dei carabinieri di Robbio dal sindaco Michele Ratti. I predoni dell’oro rosso hanno portato via circa 15 metri di grondaie in rame. Il furto non è stato ripreso dalle telecamere, installate dal Comune, a causa di un malfunzionamento dell’impianto di sorveglianza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?