Quotidiano Nazionale logo
25 feb 2022

Palazzo in fiamme a Casletto di Rogeno: evacuati tutti gli inquilini

Bruciano il tetto e due piani. I vigili del fuoco hanno impiegato ore a spegnere l'incendio

daniele de salvo
Cronaca
L'incendio a Rogeno
L'incendio a Rogeno

Rogeno (Lecco), 25 febbraio 2022 – Un incendio ha distrutto il tetto e due piani di un palazzo a Rogeno. Parte dell'edificio è stato dichiarato inagibile e chi lì ci abita è stato sfollato. Per spegnere le fiamme sono intervenuti in forze i vigili del fuoco: sono arrivati dal comando provinciale di Lecco e dai distaccamenti di volontari di Valmadrera e Erba. L'allarme è scattato nel pomeriggio in via Vittorio Emanuele a Casletto, frazione del paese. Il rogo è stato innescato molto probabilmente dal surriscaldamento di una canna fumaria ed è stato alimentato dalle raffiche di vento, oltre che dalle travi in legno del tetto. I vigili del fuoco hanno impiegato parecchio a circoscrivere l'incendio impedendo che si propagasse ulteriormente e poi a estinguerlo completamente. Lunga anche le operazioni di bonifica dei detriti pericolanti e di messa in sicurezza. Durante lo spegnimento del fuoco tutti i residenti del condominio sono stati evacuati. Gli inquilini che abitano ai piani superiori non possono per il momento rientrare nelle loro case che risultano inagibili. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?