Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
20 mag 2022

Il progetto “Rivepulite“ impegna 10 disoccupati o fragili

A Bellano l’iniziativa per curare le sponde: "Così assicuriamo maggiore decoro al bene pubblico"

20 mag 2022

Rive pulite durante la bella stagione sul quel ramo del lago di Como. Ci pensano 4 disoccupati e altre 6 persone svantaggiate. E’ il progetto "Rivepulite". Da settimana prossima 10 persone disoccupate e fragili, di cui 4 con un contratto di lavoro e 6 con un tirocinio a finalità riabilitativa e risocializzante, si occuperanno di ripulire le spiagge, le rive e gli spazi pubblici di Abbadia, Mandello, Varenna, Perledo e Bellano. Li coordineranno gli operatori della coop sociale Larius. Saranno divisi in due squadre: la squadra di manutentori del mattino per sistemare spiagge e limitrofi e la squadra socio-occupazionale il pomeriggio per tenere in ordine le aree delle stazioni ferroviarie e i parchi.

"In tema di cura e decoro del bene pubblico i Comuni dell’Ambito distrettuale di Bellano manifestano una particolare attenzione alla valorizzazione del territorio - spiegano Gabriella Del Nero, presidente dell’Ambito di Bellano e assessore alle Politiche sociale di Varenna e la coordinatrice dell’Ufficio di Piano Federica Bolognani -. I Comuni della Riviera sono quelli che hanno fatto maggiori interventi. Bisogna però garantite manutenzione e pulizia delle zone frequentate dai turisti, soprattutto nel periodo tardo primaverile ed estivo, sebbene il territorio sia esteso e diventi difficoltoso manutenere e curare tutti gli spazi frequentati dall’alto numero di persone. Il progetto investe su queste aree, con una serie di attività di cura e decoro, favorendo al contempo l’inclusione sociale e lavorativa di persone in condizione di fragilità e svantaggio sociale". L’iniziativa è finanziata da Fondazione Cariplo, Regione Lombardia, Asst di Lecco e Cm di Valsassina e Riviera. D.D.S.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?