Quotidiano Nazionale logo
27 mar 2022

Cernusco, schianto sulla super: lotta per la vita il centauro 29enne

Samuele Maltauro di Osnago è ricoverato in Rianimazione all’ospedale di Circolo di Varese da sabato sera

d.d.s.
Cronaca
La scena dell'incidente
La scena dell'incidente

Cernusco (Lecco) - È in coma e intubato Samuele Maltauro, il motociclista di 29 anni di Osnago che sabato sera si è schiantato contro un’auto sulla ex 36. "È in prognosi riservata - spiegano dall’ospedale Circolo di Varese dove è ricoverato sotto stretta osservazione nel reparto di Rianimazione -. Ha riportato politraumi. Il quadro clinico al momento è stabile ma le sue condizioni sono molto critiche".

L’incidente è successo al confine tra Merate e Cernusco Lombardone. Il 29enne che era in sella alla sua Kawasaki Ninja è finito addosso alla fiancata sinistra di una Fiat Punto che lo precedeva e il cui conducente stava svoltando per attraversare l’ex STAtale. In seguito all’impatto è stata catapultato prima contro l’utilitaria e poi sull’asfalto. Le sue condizioni sono parse gravi da subito. I sanitari del 118 hanno dovuto stabilizzare i parametri vitali per un’ora in ambulanza prima di poterlo trasferire con l’elisoccorso all’ospedale varesino. Anche ieri, proprio mentre in centro a Lecco si è svolta una grande manifestazione per festeggiare i 30 anni del 118 e ringraziare tutti gli operatori del servizio di emergenza sanitario territoriale, si sono verificati molti incidenti in tutta la provincia, fortunatamente non troppo gravi.

In mattinata a Malgrate un 79enne stato investito appena fuori casa, un ciclista di 55 è stato soccorso a Varenna e a Dervio un motociclista di 51 anni è caduto dopo un incidente. Nel pomeriggio in un tamponamento a Barzanò si sono fatti male due 25enni e un 56enne, mentre a Taceno sulla Sp 62 è rimasto a terra un altro automobilista. 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?