Lecco, 14 giugno 2020 - I soccorritori sono arrivati dal cielo per una escursionista di 49 anni infortunatasi mentre ieri pomeriggio stava scendendo dal Resegone. La donna è scivolata poco più a valle del Rifugio Luigi Azzoni, appena sotto la cima della montagna simbolo di Lecco. Si è fatta male ad una gamba e per guadagnare tempo prezioso si sono levati in volo decollati dalla base di Villa Guardia i sanitari dell'eliambulanza di Como.

Dopo le prime cure e dopo essere stata recuperata con il verricello, la 49enne è stata trasferita direttamente all'ospedale Fatebenefratelli di Erba. Da quanto risulta non ha riportato lesioni troppo gravi. All'operazione di salvataggio hanno assistito diversi altri escursionisti, che hanno immortalato l'intervento con gli smartphone, come testimoniato anche dal video girato da Michele Nava poi postato in rete sui social.