Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 mag 2022
19 mag 2022

Mascherine a scuola, Costa: "Toglierle entro pochi giorni"

Il sottosegretario favorevole a esami e ultime settimane di lezione senza i dispositivi di protezione individuale: "Sarebbe un segnale". Ma serve un decreto

19 mag 2022
Middle school pupils attend a lesson in their classroom, on June 22, 2020 in Boulogne-Billancourt, outside Paris, as primary and middle schools reopen in France. - After six weeks of unsteady school sessions and more than three months of class at home to fight against the spread of the new coronavirus Covid-19, French pupils and middle school students return to class on June 22, thanks to a lighter health protocol. (Photo by Thomas SAMSON / AFP)
Mascherine a scuola
Middle school pupils attend a lesson in their classroom, on June 22, 2020 in Boulogne-Billancourt, outside Paris, as primary and middle schools reopen in France. - After six weeks of unsteady school sessions and more than three months of class at home to fight against the spread of the new coronavirus Covid-19, French pupils and middle school students return to class on June 22, thanks to a lighter health protocol. (Photo by Thomas SAMSON / AFP)
Mascherine a scuola

Potrebbero tenersi senza obbligo di mascherina gli esami scolastici ormai alle porte. Torna l'ipotesi di togliere i dispositivi di protezione in classe in queste ultime settimane di lezioni e durante gli esami, e a lanciarla è il sottosegretario alla Salute Andrea Costa che, intervenendo su 'Radio 24', avverte: "E' una scelta che, se si decide di fare, va fatta nel giro di pochi giorni  per dare un segnale, altrimenti sarebbe inutile", data ormai la fine dell'anno scolastico.

"C'è bisogno di un decreto, non lo si può fare con l'ordinanza perché questa è una norma presente appunto all'interno del decreto - avverte Costa -. Pur essendoci sensibilità diverse all'interno del Governo, mi auguro che si creino le condizioni per dare questo segnale per l'ultimo scorcio di anno scolastico e soprattutto per tutta la sessione degli esami, che comunque deve ancora iniziare".

Secondo Costa nelle aule ci sarebbero le condizioni di sicurezza e distanziamento per prendere una decisione del genere."Ritengo che quando i nostri ragazzi, i nostri bambini, sono a scuola durante le lezioni, e quindi seduti al proprio banco, sia questa una condizione nella quale si possa prevedere di togliere le mascherine. Anche perché i ragazzi che al mattino a scuola tengono la mascherina, al pomeriggio vanno al centro commerciale senza, quindi credo che sia una questione anche di coerenza e credo che la politica si possa assumere questa responsabilità per fare questa scelta".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?