Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 giu 2022
13 giu 2022

Incidente A4: morto il piccolo calciatore che viaggiava sul pulmino ribaltato. Chi era

Il veicolo trasportava gli atleti della Bluè Bellinzago, di ritorno da un torneo in Versilia

13 giu 2022
Tragico incidente sull'A21 tra Brescia e Manerbio, tir salta corsia e travolge pulmino di una band musicale: almeno quattro morti e cinque feriti 06/03/2016
©simone venezia Agenzia Fotolive /  AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Nell'incidente coinvolto un pulmino (Archivio)
Tragico incidente sull'A21 tra Brescia e Manerbio, tir salta corsia e travolge pulmino di una band musicale: almeno quattro morti e cinque feriti 06/03/2016
©simone venezia Agenzia Fotolive /  AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Nell'incidente coinvolto un pulmino (Archivio)

Si chiamava Leo Balzaretti e giocava nel Bluè Bellinzago, squadra di calcio giovanile del Novarese, il ragazzo di 12 anni morto in seguito alle ferite riportate in un incidente avvenuto ieri sera fra i caselli di Marcallo Mesero e di Novara Est, sull'autostrada A4. Il ragazzo viaggiava sul pulmino della società sportiva, di ritorno dalla Versilia, dove aveva partecipato a un torneo giovanile di calcio. Sul mezzo si trovavano 8 persone: oltre al dodicenne, che ha poi perso la vita, c'erano tre ragazzi di 11 anni e quattro adulti.

Il più grave dei feriti è apparso subito il giovane Leo, trasportato d'urgenza e ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Maggiore di Novara. Ancora in corso d'accertamento da parte della Polizia Stradale di Novara Est le cause dello schianto. Secondo la ricostruzione il pulmino che viaggiava in direzione Torino e aveva a bordo il gruppo di giovani atleti si è ribaltato. Mentre il dodicenne poi deceduto è stato portato a Novara, altri quattro feriti meno gravi sono ricoverati all'ospedale di Magenta. Sul posto sono intervenuti l'elisoccorso e due ambulanze oltre ai vigili del fuoco di Milano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?