Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 mag 2021

Maxi evasione fiscale, sequestrati 17 tra aerei ed elicotteri

Contestato dalla GdF il  reato di contrabbando doganale con evasione dell'Iva di 2 milioni.

26 mag 2021

Asti, 26 maggio 2021 - Maxi evasione fiscale e sequestro di 17 tra aerei ed elicotteri in tutta italia, eseguido dalla Guardia di Finaza di Asti.  I beni sequestrati hanno un controvalore complessivo pari a 10 milioni di euro a fronte del reato di contrabbando doganale con evasione iva per un ammontare complessivo pari a piu' di 2 milioni.

Le indagini della GdF hanno riscontrato l'evasione di rilevanti diritti doganali da parte di cittadini italiani che, tramite interposti Trust di diritto statunitense nei quali sono stati conferiti gli aeromobili, sono risultati essere i beneficiari ed effettivi utilizzatori degli aerei e di elicotteri. La pratica fraudolenta ha reso possibile l'utilizzo stabile degli aeromobili nello spazio aereo nazionale ben oltre il periodo massimo di sei mesi previsto per il regime di temporanea importazione per i velivoli immatricolati all'estero. Il tutto  per fini personalie e commerciali, comprese le riprese cinematografiche anche in fiction televisive e film internazionali.

 Il meccanismo illecito, architettato da due esperti nel settore aeronautico e utilizzato da 18 cittadini italiani, ha permesso l'evasione dell'iva per un ammontare complessivo pari a piu' di 2 milioni di euro e dell'immatricolazione nel registro delle targhe italiane di numerosi aeromobili. L'operazione e' stata condotta nelle provincie di Asti, Alessandria, Genova, Milano, Cremona, Varese, Bolzano, Venezia, Padova, Bologna, Ravenna, Pisa, Perugia, Terni, Viterbo, Roma, Caltanissetta e Ragusa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?