Quotidiano Nazionale logo
8 apr 2022

Calcio serie B, Cremonese domani a Frosinone per continuare a sognare la promozione

Pecchia e i suoi decisi a difendere il primato contro i gialloazzurri in cerca di riscatto dopo il ko con la cererentola Pordenone

luca marinoni
Sport
La squadra grigiorossa festeggia un successo
La squadra grigiorossa festeggia un successo

Domani alle 16.15 la Cremonese sarà in campo al “Benito Stirpe” di Frosinone per affrontare un nuovo ostacolo da prendere con le molle come i gialloazzurri allenati dall’ex campione del mondo molto importante per le ambizioni delle due contendenti che, quando mancano solo cinque giornate al termine della regular season della serie B, non possono permettersi nemmeno un passo a vuoto. La formazione di Fabio Pecchia cercherà di difendere il primato e di compiere un altro passo in avanti verso la promozione, mentre i ciociari, che al momento occupano l’ultimo posto della griglia dei playoff, sono chiamati non solo a consolidare la loro posizione, ma devono anche riscattare la brutta battuta d’arresto con il Pordenone fanalino di coda. Tante motivazioni per un incontro che si preannuncia aperto a qualsiasi risultato, con gli ospiti che, però, sono più che determinati a far proseguire la loro marcia.

A livello individuale, la Cremonese del grande ex di turno, Ciofani (ma anche Valzania ha indossato la casacca gialloazzurra), dovrà rinunciare agli squalificati Zanimacchia e Gondo e agli infortunati Okoli e Valeri, mentre Bianchetti, Fagioli e Crescenzi torneranno a disposizione dopo avere scontato un turno di squalifica in occasione del match vinto con l’Alessandria. Le ultime attenzioni di quest’immediata vigilia in casa grigiorossa saranno dedicate a Castagnetti e Bartolomei che hanno dovuto fare i conti con qualche acciacco, ma dovrebbero comunque essere pronti ad offrire il loro apporto in casa di un Frosinone che, nell’occasione, ritroverà la coppia dei difensori centrali Gatti-Szyminski. Saranno invece le prossime ore a definire le posizioni di Zampano, Garritano e Cicerelli, che hanno lavorato a parte, mentre rimangono in dubbio Novakovich e Charpentier.

Le probabili formazioni

Cremonese (4-2-3-1): Carnesecchi; Casasola (Sernicola), Bianchetti, Ravanelli, Sernicola (Crescenzi); Valzania, Fagioli (Castagnetti); Baez, Gaetano, Buonaiuto (Strizzolo); Ciofani. All: Fabio Pecchia.
Frosinone (4-3-3): Ravaglia (Minelli); Brighenti, Gatti, Szyminski, Zerbin; Rohden, Ricci (Lulic), Boloca; Canotto, Ciano, Cicerelli (Selvini). All: Fabio Grosso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?