Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 dic 2021

Dopo la vittoria a Cosenza la Cremonese adesso vuole raccogliere il massimo

L'ottimo risultato ha trasmesso nuovo entusiasmo alla squadra di Pecchia. Ma occorre ripetersi nel match interno di venerdì con il Crotone

5 dic 2021
luigi marinoni
Sport
Fabio Pecchia allenatore Cremonese
Cremonese vs Pisa
Campionato Serie BKT - 10a giornata
Cremona 28-10-2021
Stadio Giovanni Zini
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Mister Fabio Pecchia
Fabio Pecchia allenatore Cremonese
Cremonese vs Pisa
Campionato Serie BKT - 10a giornata
Cremona 28-10-2021
Stadio Giovanni Zini
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Mister Fabio Pecchia

Cremona - La vittoria conquistata a Cosenza ha consolidato la posizione della Cremonese in zona play off e portato nuovo entusiasmo in casa grigiorossa. Sul terreno di una rivale temibile perché bisognosa di punti come quella calabrese, la squadra di Pecchia, a differenza di quanto era accaduto ad Alessandria, ha saputo gestire con attenzione e sicurezza l’intero incontro, trovando il momento giusto per colpire e portare a casa tre punti davvero preziosi.

Un successo che, a questo punto, può e deve venire perfezionato venerdì sera, quando allo "Zini" arriverà il Crotone. Un nuovo risultato pieno permetterebbe alla Cremonese di tornare a correre a pieno ritmo nella lotta, sempre più serrata, per la promozione. Proprio per raggiungere questo obiettivo, mister Pecchia ed i suoi giocatori stanno già rivolgendo la loro attenzione verso il match con i Pitagorici, confortati da quanto è emerso nel vittorioso blitz in casa dei rossoblù.

Tra le note positive del match appena posto in archivio, si segnala una nuova rete realizzata da un attaccante. Dopo Ciofani è infatti toccato a Strizzolo andare in gol per una marcatura che può trasmettere nuova convinzione a tutto il reparto avanzato che adesso attendere i sigilli di Di Carmine per rendere ancora più positivo il quadro. Passando sul versante opposto, è importante sottolineare che la rete difesa da Carnesecchi è rimasta inviolata ed anche questo può essere un valido punto sul quale poggiare il prosieguo del cammino dei grigiorossi.

La trasferta a Cosenza, inoltre, ha confermato il credo di Fabio Pecchia, che ha ribadito più volte di voler tenere tutto il gruppo sulla corda. In terra di Calabria ci sono state diverse variazioni, ma tutti i giocatori che sono stati chiamati in causa hanno risposto alle attese ed hanno offerto un contributo positivo. Questa è la strada che deve seguire la Cremonese, cominciando, naturalmente, dal match interno con il Crotone che si preannuncia pieno di insidie visto che gli ospiti, classifica alla mano, non possono rimanere a mani vuote. Proprio come ha spiegato lo stesso ex centrocampista, che ha ribadito: “La squadra deve adeguarsi alle specifiche esigenze della partita e saperle interpretare nel migliore dei modi”. Così è accaduto a Cosenza, dove la qualità dei grigiorossi ha finito per fare la differenza, è così si dovrà ripetere di partita in partita.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?