I carabinieri multano il prete per il funerale (frame da video Youtube)
I carabinieri multano il prete per il funerale (frame da video Youtube)

Soncino, 19 aprile 2020 - Nel bel mezzo della messa sono arrivati i carabinieri. E' accaduto a Gallignano, frazione di Soncino, dove il parroco don Lino Viola, stamattina è stato raggiunto dagli uomini dell'Arma mentre stava celebrando un funerale. I carabinieri gli hanno contestato i militari la violazione del Dpcm in vigore e relativo all'emergenza sanitaria, stilando un verbale di 280 euro.

In chiesa, a quanto sembra, in quel momento si trovavano 13 persone, di cui sei parenti della persona defunta. Il sacerdote stava celebrando messa, quando sono arrivati i carabinieri. La notizia della celebrazione era girata in mattinata, al punto da far scattare il controllo dei militari: don Lino però non si è fermato, ha tirato dritto terminando la celebrazione. In tempi di emergenza le celebrazioni con la presenza dei fedeli sono vietate. Alla fine sono state multate anche tutte le persone che erano presenti in chiesa.