Milla Prandelli
Cosa Fare

Weekend di eventi nel Bresciano, dalla restrospettiva su Giacomelli di Lonato al Giro delle Creste

Gussago si prepara invece alla cena in bianco con tema “Gioca con noi, libera la tua fantasia – cartoni animati e fumetti”: ecco come prenotarsi

Il Giro delle Creste (foto radio Voce Camuna)

Il Giro delle Creste (foto radio Voce Camuna)

Brescia – Tanti appuntamenti in questo fine settimana estivo nel bresciano. Un’importante retrospettiva dedicata allo straordinario lascito fotografico di Mario Giacomelli (Senigallia 1925 – 2000), uno dei maggiori interpreti della fotografia italiana del Novecento, viene organizzata dal 7 luglio al 29 ottobre 2023 dall’Amministrazione Comunale della Città di Lonato del Garda in collaborazione con la Fondazione Ugo Da Como. Ad ospitarla, la suggestiva cornice della Sala del Capitano nella Rocca visconteo veneta di Lonato del Garda, all’interno del complesso monumentale della Fondazione Ugo Da Como.

La mostra presenta 81 delle 101 fotografie di proprietà del Comune di Lonato del Garda rappresentative di diverse fra le celebri serie che hanno reso famosa la produzione di Mario Giacomelli, come quella dei seminaristi, dei paesaggi immortalati da alta quota, di Scanno. La mostra sarà aperta fino al 29 ottobre. Domenica 9 luglio, invece, per il festival Tener-a-mente, al Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera si esibiranno Fiorella Mannoia e Danilo Rea in “Luce”.

Quello tra Mannoia e Rea è un incontro artistico che si fonda sulla versatilità di entrambi, due artisti capaci di creare una sintonia sonora unica, in cui il repertorio e i successi dell'artista, la melodia della canzone e l'improvvisazione jazz di Rea condividono il palco per uno spettacolo straordinario. Per gli sportivi è tutto pronto per l'edizione numero 16 del Giro delle Creste: una tra le manifestazioni sportive più amate e partecipate del territorio camuno sebino, organizzata dal CAI di Pisogne sui monti alle spalle del capoluogo.

La partenza è fissata per la mattina di domenica 9 luglio: il via da Grignaghe, per salire verso la cima del Monte Guglielmo, passando dalle località più belle e suggestive della montagna pisognese – Croce Marino, Passabocche, la piana del Medelèt, il dosso della Pedalta, la Caravìna, le creste sommitali del Guglielmo. Un circuito ad anello di 19 chilometri, che la scorsa edizione vide la vittoria del bresciano Diego Angella e della camuna Stefania Cotti Cottini. c'è ancora tempo per iscriversi, cliccando sul sito www.girodellecreste.it, oppure mettendosi in contatto con lo staff organizzativo attraverso i canali social.

A Gussago, invece, l’otto luglio dalle 19.30 si terrà la cena in bianco con tema “Gioca con noi, libera la tua fantasia – cartoni animati e fumetti” per info e prenotazioni 348.2238250. infine, da stasera si svolgerà Panem et Circensem a Cividate Camuno. Durante la serata si farà un vero e proprio tuffo nel passato, in epoca romana, quando Cividate era la capitale camuna dell’impero. Sono in previsione spettacoli, mercatini e stand gastronomici e i costumi a tema sono graditi