Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
18 mag 2022

Semifinali playoff serie B, il Monza sorprende il Brescia a domicilio: 1-2

Rimonta vincente dei brianzoli grazie una doppietta firmata da Gytkjaer. Domenica la partita di ritorno allo U Power Stadium

18 mag 2022
luca marinoni
Sport
esultanza monza fine gara,Brescia - Monza semifinale playoff serie b, Brescia 18 maggio 2022.Ph Fotolive Giuseppe Zanardelli
La gioia dei giocatori del Monza
esultanza monza fine gara,Brescia - Monza semifinale playoff serie b, Brescia 18 maggio 2022.Ph Fotolive Giuseppe Zanardelli
La gioia dei giocatori del Monza

Brescia - Non basta al Brescia un’ottima partenza, il Monza risale la corrente con concretezza e determinazione e nell’andata della semifinale playoff si impone 2-1 al “Rigamonti” per un successo che mette in discesa il ritorno che domenica sera si giocherà allo U-Power Stadium.

La squadra di Corini, in effetti, parte a spron battuto. Va subito al tiro con Tramoni e al 7’ sblocca il risultato con Moreo, pronto a ribattere in gol un tiro-cross di Tramoni deviato da Carlos Augusto. L’immediato vantaggio carica ulteriormente la squadra di mister Corini, che controlla il tentativo di reazione dei brianzoli e va vicina al raddoppio con un tentativo di Palacio che viene deviato dalla retroguardia biancorossa e si stampa sul palo. Scampato il pericolo, la formazione dell’ex Stroppa al quarto d’ora crea la prima, vera palla-gol, ma prima Joronen respinge un insidioso cross dalla sinistra e poi Ciurria giunge prima di tutti sulla sfera, ma non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Con il passare dei minuti la gara sale di tono e si fa sempre più avvincente e combattuta. I biancorossi vanno vicini al pareggio con Carlos Augusto e Gytkjaer, mentre le Rondinelle rispondono con un insidioso stacco di testa di Van De Looi. Gli sforzi del Monza fruttano l’1-1 al 44’. Carlos Augusto costringe Joronen alla respinta. Ciurria raccoglie il pallone e lo serve a Gytkjaer che insacca il pareggio che accompagna le due contendenti all’intervallo.

Il secondo tempo si apre sulla falsariga del primo, ma al 10’, dopo un tiro di Pajac respinto con una certa difficoltà da Di Gregorio, l’ex Machin lancia in un corridoio Mota Carvalho che punta Joronen e viene atterrato dal portiere finlandese. Per l’arbitro è rigore e Gytkjaer firma la doppietta spiazzando l’estremo difensore delle Rondinelle. A questo punto la strada è in salita per i padroni di casa, anche perché i brianzoli cercano di pungere con veloci folate. I biancazzurri, però, fanno valere tutto il loro orgoglio e al 25’ sfiorano il pareggio. Moreo crossa al centro per Leris che batte a rete, ma Di Gregorio è decisivo e respinge con il corpo. La partita rimane aperta sino al termine e il Brescia insegue con generosità la rete del pareggio che potrebbe rendere meno proibitivo il ritorno (adesso le Rondinelle devono vincere con due gol di scarto), ma il risultato non cambia più, sancendo così la preziosa vittoria di un Monza efficace e preciso che compie un passo molto importante verso la finale playoff.

BRESCIA-MONZA 1-2 (1-1)
Brescia (4-3-1-2): Joronen 6; Sabelli 6 (30’ pt Bertagnoli 6), Adorni 6, Mangraviti 6, Huard 6 (25’ pt Pajac 6); Bisoli 6,5, Van De Looi 6 (24’ st Proia 6), Leris 6,5; Tramoni 6,5 (1’ st Jagiello 6); Palacio 6 (24’ st Bianchi 6), Moreo 6. A disposizione: Perilli; Andrenacci; Bajic; Ayé; Behrami; Papetti. All: Eugenio Corini 6.
Monza (3-5-2): Di Gregorio 6,5; Donati 6, Paletta 6 (33’ st Marrone 6), Pirola 6 (26’ st Molina 6); D’Alessandro 6 (12’ st Pereira 6). Machin 6,5, Barberis 6, Ciurria 6,5 (26’ st Colpani 6), Carlos Augusto 6,5; Gytkjaer 6,5, Mota Carvalho 6 (33’ st Mancuso 6). A disposizione: Lamanna; Rubbi; Mazzitelli; Bettella; Anton; Brescianini; Vignato. All: Giovanni Stroppa 6,5.
Arbitro: Gianluca Aureliano di Bologna 6.
Reti: 7’ pt Moreo; 44’ pt e 11’ st (rig.) Gytkjaer
Note. Ammoniti: Van De Looi; Machin; Marrone; Barberis; Leris – angoli: 5-4 – spettatori: 13.600 -recupero: 5’ e 4’.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?