FABRIZIO CARCANO
Atalanta

Atalanta a Salerno con tante assenze e un solo risultato utile: le probabili formazioni

Gasperini deve fare i conti con infermeria piena e squalifiche nell’anticipo del sabato all’Arechi (ore 15)

Atalanta, Gasperini alle prese con problemi di formazione

Atalanta, Gasperini alle prese con problemi di formazione

Bergamo, 12 maggio 2023 – Sabato l’Atalanta è di scena all’Arechi di Salerno nell’anticipo delle 15. Trasferta insidiosa per una Dea incerottata che scenderà in Campania senza Hateboer, Ruggeri, Vorlicky, Palomino e lo squalificato Maehle. Di fatto out anche Lookman, fuori da un mese per un infortunio muscolare al bicipite femorale, mentre per Hojlund verrà presa una decisione prima della partenza per Salerno: il centravanti danese potrebbe essere in panchina ma con scarse possibilità di impiego. Nerazzurri imbattuti nei confronti contro i granata campani, peraltro affrontati poche volte tra serie A e serie B. Lo scorso anno vittoria atalantina all’Arechi, era l’ottobre 2021, con rete nel finale di Zapata su assist di Ilicic, poi al ritorno un 1-1 firmato da Ederson, oggi atalantino, e dal pareggio nel finale di Pasalic. All’andata a gennaio un roboante 8-2 al Gewiss Stadium, costato la panchina a Nicola, con reti di Boga, Scalvini, Koopmeiners, Ederson, Hojlund, Zortea e doppietta di Lookman. Vigilia silenziosa per Gasperini, alle prese con la conta degli assenti.

Salernitana Va meglio per il tecnico campano Paulo Sousa che dovrebbe recuperare sia Candreva che Crnigoj e Gyomber, tutti destinati alla panchina. Campani ad un passo dalla salvezza a quota 35 punti, con un patrimonio di 8 punti di vantaggio sullo Spezia terzultimo: ai granata potrebbe bastare un punto per mettersi al sicuro con tre giornate di anticipo. Salernitana che sembrava fuori dai guai dopo il pareggio 1-1 al Maradona nel giorno della festa scudetto rovinata e rinviata al Napoli, poi un altro rocambolesco pareggio interno per 3-3 contro la Fiorentina e la sconfitta lunedì sera a Empoli, a rimandare la salvezza comunque ormai ad un passo.

Volata Champions Atalanta costretta a vincere per tenere vive le ultime speranza di agganciare il treno per la Champions: alla Dea serviranno comunque i tre punti per restare al sesto posto davanti alla Roma. Davanti Zapata centravanti con probabile doppio trequartista con Pasalic e l’ex di turno Ederson davanti ai mediani olandesi De Roon e Koopmeiners. Dietro linea difensiva a tre con Toloi, Djimsiti e Scalvini a proteggere la porta di Sportiello. Sulle corsie esterne Soppy e Zappacosta. Probabili formazioni: SALERNITANA (3-5-1-1): Ochoa; Daniliuc, Lovato, Pirola; Mazzocchi, Maggiore, Coulibaly, Vilhena, Bradaric; Kastanos; Dia. Allenatore: Paulo Sousa ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Djimsiti, Scalvini; Soppy, de Roon, Koopmeiners, Zappacosta; Ederson, Pasalic; Zapata. Allenatore: Gasperini Dove vederla: diretta sabato ore 15 su Dazn  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su