In coda per la vaccinazione contro il meningococco C (De Pascale)
In coda per la vaccinazione contro il meningococco C (De Pascale)

Bergamo, 12 gennaio 2020 - Nella zona del Basso Sebino, fra Bergamo e Brescia, sono state superate le ventimila vaccinazioni somministrate contro il Meningococco C. A fare un bilancio è l’assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera, che sottolinea come contro la meningite "in pochi giorni" siano "state introdotte azioni di prevenzione senza precedenti, a tutela dei cittadini e della salute pubblica", nell’area dove due donne sono morte per infezione dovuta a questo batterio. «In pochi giorni - dice - abbiamo aperto 14 ambulatori straordinari. Siamo arrivati nelle scuole, senza chiuderle, e arriveremo in 25 aziende".