Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
1 apr 2022

L’ok alla Dalmine-Treviglio? "Bene, ma quel progetto è datato"

Molti ritengono necessaria una rivisitazione del piano dato il lungo tempo trascorso

1 apr 2022

L’annuncio dell’ok della Regione alla costruenda autostrada Bergamo-Treviglio (o meglio Dalmine-Treviglio, pronta per il 2026) dopo vent’anni di attese e di polemiche trova molti schierati sulla posizione di una necessaria rivisitazione del progetto dato il lungo tempo trascorso fra la proposta dell’idea - 2002, ad iniziativa di Autostrade Bergamasche spa - e l’approvazione attuale. Mentre i sindaci dei comuni interessati al passaggio del percorso autostradale chiedono l’aggiornamento del progetto e le associazioni ambientaliste insistono nella opposizione per quanto riguarda l’impatto sul territorio, il Comitato di Quartiere della frazione Geromina di Treviglio in un comunicato invita l’amministrazione comunale "a riflettere sulla sua posizione in vista della difesa dell’alto interesse paesaggistico-sociale-culturale" della zona. Il sindaco di Treviglio Juri Imeri (foto) dichiara "Il progetto va rivisto alla luce degli anni che sono passati e nel rispetto del territorio. La partecipazione è fondamentale. Sono un sostenitore del collegamento, credo che serva a tutta la provincia, ma ci si deve mettere a un tavolo e parlare" E "con grande attenzione" agli impatti su Castel Cerreto e Geromina. Quindi sul progetto definitivo è probabile ci sarà ancora da discutere prima del bando di appalto dei lavori che sarà pubblicato in giugno. A.P.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?