Quotidiano Nazionale logo
27 gen 2022

Al cimitero Monumentale spuntano i vialetti antiscivolo per anziani

L’ingresso sarà dotato di lastre di serpentino della Valmalenco. L’assessore Brembilla: "La ghiaia è stata rimossa perché scivolosa"

Il cimitero Monumentale di Bergamo si rifà il look. L’intervento voluto dal Comune di Bergamo verrà realizzato pensando anche al decoro del luogo e alla sicurezza delle persone, soprattutto di quelle più anziane. L’amministrazione comunale ha infatti deciso di rimuovere la ghiaia scivolosa dell’ingresso, dove verrà creata una piazzetta riservata a chi attende l’inizio delle cerimonie religiose. Il progetto, che è stato approvata dalla Sovrintendenza, prevede che la nuova pavimentazione sia posizionata a sinistra rispetto all’ingresso, in continuità con il portico di Avansera, verso il sagrato della chiesa di Ognissanti. Qui spesso sostano i parenti dei defunti e gli amici, in attesa dell’arrivo del carro funebre. La nuova area sarà pavimentata con lastre di serpentino della Valmalenco, una superficie di circa 8 metri per 10. Spiega l’assessore ai Lavori pubblici di Palazzo Frizzoni, Marco Brembilla: "Le persone appena entrate al cimitero si fermano proprio in quella zona e si tratta spesso di persone anziane, che fanno fatica a stare in piedi sulla ghiaia, materiale molto scivoloso. Per questo abbiamo deciso di intervenire realizzando questo piccolo ingresso, con il medesimo materiale dei vialetti che sono stati rifatti durante l’estate". Si tratta di un intervento di oltre 35mila euro possibile grazie alle economie di gara sull’appalto da 400mila euro, lavori eseguiti, come detto, nel corso della scorsa estate, quando nelle diverse vie del camposanto è stata sostituita buona parte dei vecchi vialetti in mattoni e sono stati posati circa mille metri quadri di pietra di Luserna. "Adesso i vialetti sono più larghi e antiscivolo - osserva l’assessore Brembilla - bisogna tenere conto della fascia d’eta dei visitatori del cimitero, pertanto bisogna stare attenti anche a questi dettagli, che non sono certo secondari". Durante il cantiere l’acceso sarà consentito solo ai pedoni Michele Andreucci ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?