Sondrio, 14 luglio 2017 - “Sondrio è la provincia più virtuosa d'Italia sulla base dei controlli alle assicurazioni”. A dirlo il Questore Gerardo Acquaviva a seguito dell'operazione svolta su scala nazionale “Mercurio Eye Insurance” per cui hanno collaborato Polizia di Stato, Polizia Stradale e Polizia Locale. Sono state due le auto sprovviste di assicurazione Rcauto trovate nella settimana di controlli intensivi stabilita in tutta Italia dal 3 al 7 luglio. Mentre sono state 32 le vetture a cui sono state elevate sanzioni perché trovate con la revisione scaduta.

Si è trattato di una operazione che ha coinvolto gli agenti della Squadra Volanti di Sondrio, sotto il comando del commissario capo Matteo Berna Nasca, con l'ausilio del sistema di vigilanza gestito dalla Polizia Locale di Sondrio agli ingressi della città e una postazione di agenti per tutta la giornata di venerdì quando sono stati amplificati i controlli, insieme a loro due pattuglie della Polstrada. Sono stati processati dalle telecamere, nelle fasce orarie dalle 13 alle 19, 3114 veicoli in viale Stadio, 2619 in via Stelvio e 2849 in via Vanoni.