Legnano (Milano) 16 febbraio 2017- Domenica si giocherà allo stadio Giovanni Mari Legnano-Cuneo. I lilla sono ultimi in classifica e la situazione in graduatoria non è delle più facili perciò la società di via Palermo ha deciso di procedere visto l'importanza della gara ad una riduzione del biglietto d'ingresso all'impianto di via Pisacane affinché ci sia un importante apporto di pubblico e di tifo a sostegno della squadra.

La formazione dovrà già rinunciare al proprio tecnico Fabrizio Salvigni che è stato squalificato dal giudice sportivo per un turno di campionato, dopo l'espulsione di domenica scorsa nella partita contro il Verbania e l'augurio perciò della dirigenza lilla è che l'undici che scenderà in campo possa contare sul supporto di uno stadio Mari con un significativo afflusso di sostenitori per spingere la squadra al ritorno alla vittoria in una partita sulla carata comunque proibitiva dal momento che gli ospiti sono nel terzetto di testa del girone A. La speranza è che arrivi finalmente un risultato positivo anche per il nuovo presidente Cappelletti che ha avuto all'esordio in questa carica un battesimo negativo con la sconfitta di Verbania e la partita di domenica è comunque la sua prima al Mari che lo ha già visto in passato calciatore e direttore sportivo, nelle nuove vesti dirigenziali. Questi i costi dei biglietti d'ingresso: 5 euro per i ridotti, 10 per la tribuna blu e grigia e 15 per la rossa.