Como, 16 giugno 2017 - E' scomparso questo pomeriggio Gianfranco Garganico, storico dirigente della Cgil di cui è stato per dieci anni segretario della Camera del Lavoro e poi segretario del sindacato pensionati, negli ultimi anni era stato impegnato nel volontariato con Auser. La Cgil si stringe attorno alla moglie Albertina e ai figli Ivan e Matteo per la scomparsa di Gianfranco Garganigo,

"Senza Gianfranco - è il commento di Giacomo Licata, segretario provinciale della Cgil di Como - siamo tutti più poveri: il sindacato, la politica, il volontariato. Per capire il suo tratto distintivo, mi viene in mente un aneddoto: di recente è stato negli Usa. Mi ha mandato una cartolina, con l'augurio di buon futuro. Mi piace ricordare proprio così Gianfranco: la sua caratteristica era proprio quella, avere lo sguardo sempre rivolto in avanti".