Bellagio (Como), 15 maggio 2017 - Non ce l'ha fatta l'operaio travolto dal crollo di una soletta nel cantiere edile dove stava lavorando: troppo gravi le ferite riportate. L'incidente si è verificato stamattina in via Suira, in una zona a monte di Bellagio, nel Comasco. Secondo una prima ricostruzione, sarebbe crollato parzialmente un solaio a volta mentre l'uomo era impegnato in lavori nell'area sottostante. L'operaio, di 58 anni, è rimasto sotto i detriti fino all'arrivo dei vigili del fuoco, che lo hanno estratto dalle macerie. A dare l'allarme è stato un collega dell'uomo. Sul posto sono state inviate ambulanza ed elisoccorso.